Menù
Menù
  • Panforte & Co.

    6 valide ragioni per concederti un goloso Natale a Siena. Le specialità che non devono assolutamente mancare in un tipico Natale senese e dove acquistarle.

    Siena, con l’arrivo del Natale, questa città somiglia a un presepe tra addobbi e luminarie. Le sue tavole si preparano ad accogliere il pranzo più atteso dell’anno. Le specialità che non devono assolutamente mancare in un tipico Natale senese? I ricciarelli e il panforte! Ma dove acquistare queste tipiche delizie Made in Siena durante il vostro Natale al Grand Hotel Continental Siena – Starhotels Collezione?

     

    1. Nannini (via Banchi di Sopra, 24). Tra i monumenti di Siena ci sono anche le Pasticcerie Nannini, simbolo di una città nel mondo in materia di tradizione e qualità. Tra i must il panforte, panpepato e la torta di fichi e noci.

    2. La Nuova Pasticceria (via Dupré, 37): Dal 1961 una garanzia di qualità assoluta nel campo della pasticceria fresca e tradizionale. Cavallucci, ricciarelli, cantucci, panforte e molto altro ancora.

    3. Antica Drogheria Manganelli (via di Città, 71). Un consiglio? Non perdetevi l’antica miscela di spezie per il vostro panforte home-made. Un’istituzione in città e non solo.

    4. Pasticceria Nocino (via Aretina, 13): Tra i cult i Baci di dama e l’ottimo panforte Margherita.

    5. Pasticceria Buti (viale Vittorio Emanuele II, 53). Sfoglie di riso, pan co’ santi, caramellato, panforte e ricciarelli. Una delle pasticcerie più celebri in città

    6. Pasticceria Sinatti (via Fiorentina, 99). Ricciarelli e poi panforte delle dame, il panforte nero e quello fiorito.