Menù
Menù
  • Siena a un passo da te


    ‘A dirlo fra noi, la gentilezza sta di casa solo a Siena. Altrove, nel resto della Toscana, è civiltà di modi, e non di voce, di piglio, di tono, di parole.’

    (Curzio Malaparte)

    A dire il vero Siena è proprio questo, patrimonio dell’Unesco dal 1995, le sue mura di cinta medioevali, le ampie piazze, le torri e i palazzi arroccati, ne fanno una perla di bellezza senza tempo. Il nostro viaggio parte da un luogo privilegiato: lo storico palazzo seicentesco del Grand Hotel Continental Siena - Starhotels Collezione. Incastonato nelle tipiche stradine medievali in pietra serena, si trova nel così detto “Corso” senese, in via Banchi di Sopra: la via principale della città, ricca di botteghe e primizie - da non perdere la storica Pasticceria Nannini al numero 24 - è anche sede della più antica banca del mondo: la Banca Monte dei Paschi di Siena. Un breve cammino ed eccoci arrivati in Piazza del Campo: cuore della città, con la sua originale forma a conchiglia, qui due volte all’anno (2 luglio e 16 agosto) si svolge il celebre Palio di Siena. Affacciato su questa meraviglia a cielo aperto il Palazzo Comunale e la Fonte Gaia. Una vista mozzafiato su tutta la città? La Torre del Mangia, con i suoi 400 gradini è il luogo giusto. Imboccate via di Città per ammirare Palazzo Chigi-Saracini, splendido esempio di architettura medievale che ospita la prestigiosa Accademia Musicale Chigiana. Assaporate i profumi dell’Antica Drogheria Manganelli (per caffé, pepe o cioccolato) e dell’Antica Pizzicheria De Miccoli (un vero must per il panforte). Arriviamo nella stupefacente piazza del Duomo con il suo Museo dell'Opera del Duomo che fiancheggia la Cattedrale di Santa Maria Assunta. Qui sarà difficile non perdersi nello stupore della pavimentazione e nella maestria di opere firmate da artisti del calibro di Bernini, Donatello, Michelangelo e Pinturicchio. Ultima suggestione imperdibile? il camminamento 'La Porta del Cielo' da cui ammirare suggestivi scorci all'interno ed all'esterno della Cattedrale. E ora, largo allo shopping, per questa materia Siena nasconde delle vere istituzioni: Cortecci che, con i suoi due negozi di abbigliamento e accessori in Banchi di Sopra e piazza del Campo, rappresenta un punto di riferimento dal 1935 e Dolce Trame un cult in materia di brand innovativi. Si è fatto tardi, è l’ora di un break dedicato alla buona tradizione senese e noi abbiamo gli indirizzi giusti, in pieno centro: Porri-One, Enoteca I Terzi, Le Logge, Antica Osteria Da Divo. A voi la scelta!